Laser nella odontoiatria

dental-centar-dubravica-lasers-in-dentistry.jpg

Il L.A.S.E.R. nel cavo orale può essere utilizzato per trattare le patologie dei tessuti duri (denti e osso), quelle dei tessuti molli (gengive, labbra, guance) e per la tecnica della biostimolazione.

Il laser in odontoiatria esiste da più di 10 anni ma solo oggi se ne producono di veramente efficaci on piena soddisfazione del paziente e del professionista che lo deve curare.

Nel nostro policlinico usiamo l’apparecchio laser FOTONA LIGHT WALKER AT, a doppia luce laser creata artificialmente, per scopi terapeutici.

dental-centar-dubravica-dentistry-lasers-fotona-lightwalker.jpg

Con quest’apparecchio si possono trattare:

  •  Le lesioni cariose in un’unica seduta, senza anestesia né trapano.
  •  Il trattamento d’igiene.
  •  Il trattamento sbiancante.
  •  I trattamenti chirurgici senza anestesia e senza sanguinamento.

Paradontologia

Il Laser può guarire le gengive malate?
Il laser è uno strumento molto adatto nella cura delle gengive, agisce tramite una sottile fibra che arriva dentro le tasche gengivali provocando l’eliminazione dei batteri e di un sottile strato della gengiva infiammata. Stimola le cellule sane e rimuove il tessuto necrotico (morto). Si va così verso una rapida guarigione.

Devitalizzazioni

Nel trattamento del canale della radice con il laser tutto si risolve in una seduta. Lo scopo è di rimuovere il gonfiore, oltre che il doloroso nervo del dente, così come l’infezione del canale stesso. Per questo vengono usati laser specifici e diodi. Dopo che il canale è stato pulito, il laser viene utilizzato per ridurre i batteri. Questa tipologia di trattamento inoltre migliora anche la chiusura del canale ed impedisce la proliferazione batterica, pertanto diminuiscono i tempi ed aumentano le possibilità di successo nella prognosi.

Sbiancamento

Perché ricorrere al laser?
Il trattamento è veloce, più profondo e il risultato più duraturo. In oltre alcune categorie di macchie (causate da uso di antibiotici in età giovanile, danni o trattamenti ai canali non corretti) possono venire eliminate solamente con l’utilizzo del laser.

Chirurgia del Tessuto Molle

La chirurgia dei tessuti molli della bocca con il laser assicura una completa assenza di dolore durante l’intervento. La ragione di ciò è che la fibra ottica del laser colpisce delicatamente il tessuto e lo vaporizza, cellula per cellula. Il laser blocca anche l’inevitabile sanguinamento caratteristico della chirurgia dei tessuti molli. In tal modo le ferite trattate con il laser guariscono prontamente e senza bisogno di suture. Al paziente è quindi spesso risparmiata la spiacevole "cucitura" in bocca.

Implantologia

Il laser costituisce un valido aiuto nel caso d’impianti osteointegrati a carico immediato. Il raggio laser, infatti, decontamina in profondità l’alveolo, elimina i batteri presenti e si può quindi inserire l’impianto ed avere una capacità di guarigione della ferita molto più veloce. Sono inoltre molto attenuati gli effetti collaterali dell’intervento (gonfiore, dolore, rossore, sanguinamento).

Modulo di contatto

Contatto

Centro Dentistico Dubravica
Poliklinika Dubravica d.o.o.
Magistrala 59
22211 Vodice, Croazia

Tel: +385 22 444 796
Fax: +385 22 444 795
Mail: info@dcd.hr
Web: www.dcd.hr

Numero Verde: 800 300 825

Orario di apertura
Lun.-Ven.: 07:30-21:30
Sabato.: 07:30-17:30
Domenica.: chiuso